La Cronaca di Verona | Venerdì 9 Gennaio 2015

“Carlo, l’ombra e il sogno. Un monologo di Alessandro Anderloni”

Era il 1974 quando, nell’Ospedale di Chievo, moriva uno dei più sorprendenti artisti veronesi del secolo scorso.