Mostra a Modena

Nel tempo del finemondo
Carlo Zinelli e Mario Marini
un artista e il suo dottore

Complesso Culturale dell’Ex convento San Paolo – Modena
Via F. Selmi, 67/69 – 41121 Modena

Venerdì 18 Settembre 2015
Domenica 18 Ottobre 2015

Durante il festivalfilosofia
18 – 20 settembre 2015
10.00 – 24.00

Dal 21 settembre al 18 ottobre
martedì – venerdì
16.00 – 19.00
sabato – domenica
10.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00

CARLO ZINELLI A MODENA

L’opera di Carlo Zinelli approda a Modena per il Festivalfilosofia 2015, dedicato al tema “ereditare”, in un non casuale anticipo di alcuni mesi rispetto al 2016, anno in cui cade il centenario della nascita dell’artista.

Significativo è il legame fra le opere di Carlo e la Città di Modena che ha visto nel medico psichiatra Mario Marini, già dai primi anni 50, uno dei fautori del progetto di “Arte Terapia” presso l’atelier del manicomio di Verona San Giacomo alla Tomba ove Carlo fu iniziato alla pratica dell’arte.

Nei bellissimi spazi appena restaurati del Complesso Conventuale San Paolo, in pieno Centro Storico, fra i suggestivi cortili del Leccio e del Banano, vengono dunque presentate 30 opere (26 “carte” dipinte e 4 sculture) in larga parte inedite, in un originale ed elaborato allestimento che consente di ripercorrere, in modo chiaro ed esauriente, i 20 anni di libera espressione artistica di uno degli artisti “irregolari” più amati da Jean Dubuffet.

L’opera di Carlo Zinelli è oggi simbolo del Musée Collection de l’Art Brut di Losanna.

filetto